Wszystko o szynce
Wszystko o szynce
Aby w pełni wykorzystać walory szynki iberyjskiej, delektować sięjej smakiem, konieczna jest wiedza o jej przechowywaniu, o tym jak ulokować i jak kroić ale również trzeba poznać różnice pomiędzy tak wieloma gatunkami szynek, ich jakością i innymi cechami jakże ważnymi dla najcenniejszego produktu gourmet w Hiszpanii.
Poradnik krojenia szynki

Come consumare il jamon serrano

Non è un gran mistero, ma ci sono alcune cose da tenere in considerazione al fine di consumare il jamon serrano nelle migliori condizioni possibili.

Senza dubbio, uno dei fattori più importanti è la temperatura, che dev'essere compresa tra i 20 e i 25°C, in modo tale che il prosciutto spagnolo conservi e trasmetta tutte le sue proprietà organolettiche legate ad aspetto, consistenza, sapore e aroma. Con queste temperature il grasso è perfetto per mescolarsi con il magro e per rendere il prosciutto ancor più succoso.

Generalmente il prosciutto spagnolo va servito a fette, motivo per cui è necessaria una certa abilità nel taglio. L'ideale è che le fette siano sottili e non troppo lunghe.

È evidente che se il prosciutto non è buono c'è ben poco da fare, ma è anche vero che un cattivo prosciutto tagliato bene fa la sua bella figura, mentre un buon prosciutto tagliato male fa brutta figura. Per questo motivo, quest'ultimo passo è fondamentale.

Praticamente nessuno dubita che il prosciutto sia migliore tagliato a mano anziché a macchina, quindi vale la pena sforzarsi un po' per imparare a tagliarlo correttamente e con sicurezza.



La ragione principale ha a che vedere con il tipo di sfregamento meccanico tra la carne e lo strumento da taglio. Se viene tagliato a macchina, l'alta temperatura del disco a contatto col prosciutto spagnolo può modificarne il sapore e provocare perdite di nutrienti.

Tuttavia, mediante il taglio a mano (con il coltello), il movimento delicato ma deciso con cui si fa scivolare il coltello da prosciutto nella carne permette di ottenere delle fette molto più saporite che conservano tutti i loro nutrienti (bisogna ricordare che il prosciutto spagnolo è ricchissimo di vitamine E e B).

Il modo più comune di presentarlo a tavola consiste nel disporre le fette sopra un piatto, preferibilmente poche (senza ammucchiarle), collocandole in modo armonioso e attraente alla vista su tutta la superficie.

È sempre meglio tagliare la quantità di fette che si ha intenzione di consumare in quel momento. In questo modo ci si assicura che il prosciutto spagnolo sia il più possibile succoso e che le sue proprietà organolettiche non vengano perse. Ricorda che il modo migliore per conservare le fette è non tagliarle! Fallo solo quando hai intenzione di consumarle.

Il modo tradizionale di consumare il jamon serrano è con il pane, accompagnato da vino o birra. In alcuni luoghi si prepara pane con pomodoro e viene accompagnato con bevande quali il vino fino, il manzanilla e lo spumante.

La cosa interessante del jamon serrano è che possiede un alto contenuto di umami (classificato come il quinto gusto), motivo per cui è anche un eccellente ingrediente in tutti i tipi di ricette, molte delle quali sono già diventate tradizionali, come il prosciutto e melone o il prosciutto e ananas e le crocchette di jamon serrano, tutte molto facili da preparare.